Aggiornamento 3.16 per Telegram, il servizio di messaggistica online che rappresenta un’alternativa – sempre più usata – di WhatsApp.

Le novità sono state annunciate oggi, con un messaggio, agli utenti.

Eccole:

  • Quando si eliminano i messaggi nei gruppi e nelle chat uno a uno, si può adesso scegliere di eliminarli per chiunque nella chat, non solo per l’utente. Opzione che funziona solo per i messaggi inviati di recente.
  • Utilizzo rete nelle Impostazioni ‘Dati e archivio’. Ricezione delle statistiche, byte per byte, per il traffico Telegram in entrata e in uscita su connessioni wi-fi e mobile.
  • Link t.me. Si può usare t.me/username, “più corto e funzionale di telegram.me come link per ogni profilo, canale o gruppo pubblico di Telegram”.
  • L’app ricorda la posizione dello scorrimento quando si passa da una chat all’altra.
  • I messaggi di un mittente sono adesso raggruppati tutti insieme.
  • Aggiunta la data flottante nella parte alta dello schermo quando si scorre la chat.
  • I file scaricati di recente sono mostrati quando si allega un file.
  • Velocità di upload migliorata per file e media.
  • Pulsante ‘segnala spam’ aggiunto nelle chat segrete.
  • Aggiunto il supporto alle nuove emoji.
  • Si possono inviare GIF direttamente da Gboard, la tastiere di Google.
  • Android 7.1: azioni rapide sull’icona dell’app con le chat più frequenti nella schermata home dell’utente.