Interessante novità sul fronte dei video live condivisi su Instagram: sarà possibile per l’utente conservarli sul proprio smartphone.

La notizia è stata resa nota il 20 marzo scorso su un post pubblicato sul blog ufficiale del social network, dove si legge che i video live continueranno a scomparire dall’applicazione una volta  terminati ma potranno essere riguardati in un secondo momento con la possibilità di condividere uno spezzone sia in modalità post che storie.

Nel dettaglio, dopo la conclusione della trasmissione, cliccando su salva (nell’angolo in alto a destra), si conserva il video – che finirà nel ‘rullino’ fotografico – ma non i dati quali i commenti, i like e il numero totale degli spettatori.

Commentando la novità, Instagram ha sottolineato che “questo è solo il primo di molti miglioramenti che riguarderanno i video quest’anno“, ricordando che si tratta di un aggiornamento collegato alla versione 10.12 di Instagram, disponibile su Apple App Store e su Google Play.